DE EN IT
 
 
Soggiorni a Verona

Soggiorni a Verona

Città patrimonio UNESCO dell'umanità

mercato vecchio  veronaOgni stagione a Verona ha il suo fascino, per questo vorrete tornarci sempre e conoscere i segreti e le bellezze che ogni periodo dell'anno sa regalare. I colori dell'Adige, i monumenti di epoca romana, medievale e poi scaligera, i gustosi dolci e il calore dell'ospitalità veronese sapranno mettere a proprio agio chiunque nel corso del proprio soggiorno in questa città patrimonio UNESCO dell'umanità.

Per chi abbia scelto di effettuare i propri soggiorni a Verona in estate un must è approfittare dei concerti all'arena e del suo interessantissimo festival lirico. Lo charme dell'Arena, la meglio conservata tra quelle giunte a noi di epoca romana, si combinerà con un cartellone di opere immortali e un'acustica degna dei migliori teatri del mondo.

Per quanti invece abbiano in programma di effettuare i loro soggiorni a Verona in autunno, la città si tinge in questo periodo dei colori di terra e proprio grazie alle temperature miti, sarà piacevolissimo passeggiare per le strade della città: da piazza Brà a via Mazzini, fino a Piazza delle Erbe sempre piena di bancarelle e di buoni affari, arrivando poi alla piazza dei Signori, il cuore politico pulsante della città.

Nel corso di un soggiorno a Verona in inverno poi, come in tutti i territori un tempo sotto il dominio austriaco, la città offre il meglio di sé, tra luminarie natalizie e i classici mercatini di Natale. Passeggiare con i più piccoli e con la famiglia per le vie di Verona ci farà vivere appieno la gioia del periodo più magico dell'anno. Inoltre, per gli amanti del genere, tutti i mesi invernali offrono un ampio calendario di concerti jazz con artisti da ogni angolo del pianeta.

Infine per chi ha avesse scelto la primavera per i propri soggiorni a Verona, un'occasione da non perdere sono i tour sulle tracce di Romeo&Giulietta: la città è infatti la cornice della storia d'amore più bella di tutti i tempi e la primavera è il periodo migliore per seguire le tracce dei due amanti e rivivere le stesse sensazioni abbracciati alla propria metà della mela.